5×1000

Cos’è, come funziona, come fare, cosa facciamo

DONA IL TUO 5×1000

Un piccolo gesto per migliaia di sorrisi

Risposte alle domande più frequenti

Cosa è il 5×1000?

Il 5×1000 è un particolare tipo di donazione che proviene dall’imposta sul reddito delle persone fisiche – IRPEF – come stabilito dalla Legge Finanziaria del 2006. Chiunque presenti la dichiarazione dei redditi può scegliere di destinare la propria quota, pari al 5×1000, a finalità di sostegno di particolari enti no profit, o di finanziamento della ricerca scientifica, o universitaria e sanitaria, compilando, con firma e codice fiscale dell’associazione, l’apposita sezione sulla dichiarazione dei redditi.

Chi può donare il 5×1000?

Ha la possibilità di destinare il 5×1000 delle proprie tasse ad una specifica associazione chiunque fa la dichiarazione dei redditi, presentando i modelli: REDDITI (Ex UNICO), CERTIFICAZIONE UNICA, MODELLO 730.

Non ho l’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi, posso donarlo comunque?

Si: basta consegnare ad una banca o a un ufficio postale la scheda integrativa per il 5×1000 contenuta nel CU in busta chiusa, su cui apporre la scritta “scelta per la destinazione del 5×1000 dell’IRPEF”, con indicazione di nome, cognome e codice fiscale del contribuente.

Entro quando devo presentare la dichiarazione dei redditi?

REDDITI (EX UNICO) Persone Fisiche deve essere presentato entro i termini seguenti:

  • entro il  30 giugno 2018 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;
    entro il 31 ottobre 2018 se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente ovvero se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.
  • MODELLO 730 precompilato deve essere presentato entro:
  • il 23 luglio nel caso di presentazione diretta all’Agenzia delle entrate;
    il 9 luglio nel caso di presentazione al sostituto d’impostaoppure al Caf o al professionista.
  • Il 730 ordinario si presenta entro il 9 luglio al sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale, al Caf o al professionista abilitato
    I termini che scadono di sabato o in un giorno festivo sono prorogati al primo giorno feriale successivo.

CERTIFICAZIONE UNICA (sia per redditi di lavoro dipendente che di lavoro autonomo): entro il 7 marzo. Il soggetto erogante deve poi trasmettere in via telematica all’Agenzia delle Entrate il flusso delle Certificazioni Uniche entro il 7 marzo.

Tutte le scadenze fiscali possono essere prorogate. Per tale motivo, in casi sia necessario, è buona prassi informarsi presso l’Agenzia delle Entrate sugli eventuali ulteriori termini per presentare o rettificare la dichiarazione dei redditi.

Come donare il tuo 5×1000

5×1000

Nulla di più semplice!

  1. Firmare nel riquadro denominato: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative…

Cosa possiamo fare

Reddito Lordo Imposta Netta Il tuo 5×1000* Il nostro intervento
15.000 € 2.570 € 12,85 € Con 11 euro doni un libro ad uno dei nostri Punti Luce, per dare ad ogni bambino la possibilità di imparare attraverso la lettura
20.000 € 4.030 € 20,15 € Con 19 euro assicuri a 3 bambini la vaccinazione per difterite, tetano, pertosse ed epatite
30.000 € 7.170 € 35,85 € Con 35 euro assicuri un mese di trattamento a base di cibo altamente nutriente a un bambino malnutrito in Etiopia
50.000 € 15.210 € 76,05 € Con 75 euro proteggi 33 neonati dal freddo e da complicazioni polmonari, con un un cappellino o una coperta di lana, nelle Filippine

I fondi raccolti

Nel 2017, grazie al contributo del 5×1000 degli anni 2014 e 2015, abbiamo potuto aiutare tanti bambini grazie allo staff educativo e tecnico della Fondazione.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca